Il commento del direttore

Remo Vangelista, Direttore TTG Italia

Da Lowcost Travel a Wind Jet, senza dimenticare Todomondo

19/07/2016
12:42

L’estate che non perdona. Nel momento in cui il traffico aumenta e le richieste di vacanze salgono alle stelle, arriva sempre il fallimento. Puntuale, non manca mai. Ormai è scontato che a ogni estate si verifichi il crollo finanziario di qualche azienda operante nel turismo.

Molti di questi casi sono legati ai fatti delle ultime stagioni, con le difficoltà di alcune  destinazioni di primo livello come Egitto, Tunisia e Turchia.  In alcune situazioni la chiusura o quasi della meta ha messo in ginocchio tour operator, Olta o compagnie aeree.

La notizia del fallimento di Lowcost Travel Group era nell’aria in Gran Bretagna,  ma 110mila persone coinvolte sono un numero per certi versi inaspettato. Ora sono entrati in carica i curatori fallimentari e Lowcost Travel ha chiuso la sua avventura.

Chiusura che nelle passate stagioni ha toccato anche il mercato italiano, con la vicenda legata alla compagnia aerea Wind Jet, che nell’estate 2012 si rese protagonista di una lunga serie di cancellazioni dei voli mettendo sottosopra l’intero mercato del trasporto aere nazionale.

Il vettore di proprietà di Antonino Pulvirenti nella stessa stagione fu molto vicino a stringere una partnership con Alitalia. Accordo che si arenò poi nella fase di due diligence con accuse tra entrambe le parti. Wind Jet serviva anche rotte internazionali con base a Catania e nella sua stagione migliore trasportò quasi 3 milioni di passeggeri.

A proposito di Olta e di acquisti online bisogna ricordare il caso Todomondo (fonte: sole24ore.com del 25 luglio 2009) che nell’estate 2009 chiuse i battenti lasciando a terra quasi 5mila clienti. Società satellite del noto tour operator milanese Teorema (che faceva capo alla famiglia Scotti), per qualche stagione Todomondo diventò un punto di riferimento per  il mercato italiano offrendo prezzi stracciati su alcune mete balneari. Poi il tracollo e la rabbia di fornitori e clienti.

Twitter@removangelista


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook