Gooood morning Vietnam

Paolo Audino, Direttore Business Unit Tourism & Transport di Rimini Fiera SpA

Vengo anch'io? No, tu no...

16/10/2013
12:29
Leggi anche: TTI Workshop, TTG Incontri

Cinquanta edizioni son tante e ve lo dice uno che, con ruoli diversi lungo un percorso di 28 anni, ne ha costruite ben 41.

Ma anche oggi che TTG incontri è la più importante fiera italiane del settore nessuno da questa parte della barricata si sogna di alzare il piede dall'acceleratore, anzi. Il mercato non ti segue per vocazione divina, va letto, capito, per quanto possibile anticipato se non addirittura guidato.

Le aziende e i territori vanno osservati quotidianamente e questo va fatto soprattutto oggi che la crisi spesso attanaglia e cuce le bocche o peggio fa rallentare i cervelli: il dialogo con loro deve essere più attento e più intenso, di qualità. Noi ci crediamo e ci proviamo ogni giorno. E i numeri della fiera sono lì a dimostrarlo con una crescita costante anche in anni magri come questi.

Il mercato crede in TTG Incontri e in TTI, gli uomini e le imprese ripongono in noi fiducia e investimenti, sarebbe un peccato gravissimo non averne la massima colpevolezza.

Poi ci sono quelli che cercano di salire a bordo senza pagare il biglietto (tanto il volo parte lo stesso), e pretendono anche di ricevere servizi e attenzioni di prim'ordine. Ma sono altre storie, spesso roba da dead company walking.

Leggi anche: TTI Workshop, TTG Incontri

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori