Garibaldi Hotels assume, via al recruiting per gli alberghi

13/02/2017
12:06

È partita la campagna di recruiting di Garibaldi Hotels, la catena alberghiera pugliese che, grazie alle new entry in Sicilia e Puglia, racchiude ora sei alberghi a marchio.

Pubblicità

Tra le altre figure, il gruppo è alla ricerca di responsabili di struttura che, come spiega l’amministratore con delega alle Risorse Umane, Egidio Ventimiglia, “dovranno essere di età non superiore ai 45 anni e dotati di un approccio dinamico in linea con la filosofia dell’azienda. A loro si richiede, in sede di colloquio, di presentare un progetto innovativo da realizzare nella struttura per la quale hanno postulato la candidatura”.

Entreranno a far parte dell’azienda anche due o tre figure di spessore “provenienti - spiega Ventimiglia - da catene alberghiere internazionali che hanno potuto confrontarsi con realtà differenti e tipologie di prodotto alberghiero variegato”.

Questo, aggiunge Ventimiglia, “ci permetterà di concentrare nella sede di Ostuni attività sino ad ora delocalizzate, creando pertanto nell’head office un vero e proprio laboratorio di confronto quotidiano”.  

Primi riscontri positivi di stagione
Intanto l’apertura delle vendite fa già registrare risultati positivi: “Siamo solo a inizio febbraio - sottolinea il direttore generale Fabrizio Prete - ed effettuando un confronto pari data rispetto allo scorso anno si registra un incremento delle richieste di clienti diretti, con numeri più che triplicati, e un fatturato intermediato aumentato di circa il 50%”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook