Bocca, Federalberghi: "Per le settimane bianche la preferita è l'Italia"

17/03/2017
11:58
Leggi anche: Federalberghi

“Sono numeri di grande valenza per il nostro turismo bianco, che si conferma una delle colonne portanti del comparto”. Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, commenta con soddisfazione il bilancio del turismo invernale per il primo trimestre del 2017.

Pubblicità

Il dato complessivo degli italiani che hanno scelto le località sciistiche sia nazionali che internazionali è di 9,5 milioni, di cui 5 milioni hanno prenotato una settimana bianca e 687mila hanno trascorso in montagna un weekend.

“Il giro d’affari riferito alle settimane bianche - aggiunge Bocca - si aggira intorno ai 3 miliardi e 616 milioni di euro, con un incremento di circa il 9,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente”.

Piemonte in pole position
Altro elemento positivo è che gli italiani, nella loro scelta, hanno favorito le località sciistiche del proprio Paese: il 97% dei vacanzieri ha infatti preferito restare entro i confini nazionali. “Se ci si sofferma sulla classifica delle destinazioni preferite - aggiunge Bocca - merita senz’altro attenzione il caso del Piemonte, che si attesta in pole position anche grazie alla decisione della Giunta Regionale che ha istituito la Settimana dello Sport e del Benessere, creando così una nuova opportunità per la destagionalizzazione e per il turismo scolastico. A seguire, si delineano le posizioni del Trentino Alto Adige, della Lombardia, della Valle d’Aosta e del Veneto”.

Leggi anche: Federalberghi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook