Friuli Venezia Giulia, maxifondo per la ricettività alberghiera

20/03/2017
09:37
Leggi anche: friuli venezia giulia

Ammonta a 18 milioni a fondo perduto il finanziamento che la giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha sbloccato per rinnovare il sistema alberghiero della regione. Lo stanziamento potrà essere impiegato dagli imprenditori per sostenere opere di restauro, rinnovo, ampliamento e manutenzione delle strutture ricettive al mare, in montagna e nei centri urbani.

Pubblicità

“Contiamo di sostenere un centinaio di interventi importanti - commenta su ilpiccolo.it l'assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello -. Da molti anni il Fvg non prevedeva un finanziamento così cospicuo a sostegno della ricettività”.

Il regolamento prevede la concessione di un contributo massimo di 200mila euro, pari al 50% della spesa ammissibile prevista, e nel bando il punteggio più alto sarà attribuito alle iniziative che comportano lavori di restauro.

Altro stanziamento, pari a 700mila euro, è invece dedicato alle due località balneari di Grado e Lignano, che potranno beneficiare di fondi da impiegare in iniziative di marketing, pubblicità sui media e attività artistiche e scientifiche.

Leggi anche: friuli venezia giulia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook