Terremoto in Centro Italia, l'8x1000 statale alla ricostruzione

17/03/2017
15:48
 

L’intera quota statale dell’8x1000 sarà destinata, per 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni culturali distrutti o danneggiati dal terremoto. È quanto dispone l’emendamento approvato ieri sera in commissione Ambiente,Territorio e Lavori Pubblici della Camera.

Pubblicità

“Un segnale importante” per il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini. “Centri storici, musei, chiese, abazie di un’area in cui si è sviluppato l’embrione stesso della civiltà europea – ha commentato - saranno recuperati con un’azione straordinaria mobilitando ingenti energie. Ritengo che le risorse statali dell’8x1000 non potessero avere destinazione migliore, anche per un rilancio del settore turistico dell'intero territorio”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook