L'agente in Laguna

Fabio Russo, agenzia Last Minute Tour, Martellago, Venezia

Tutte le colpe di internet

13/11/2015
09:00
 

Faccio l'agente di viaggi.

Questo, unito al titolo del mio blog di oggi, dovrebbe già avervi strappato un sorriso compassionevole. Eh sì perché internet ci ha complicato la vita mica poco, perché indubbiamente chiunque può organizzarsi qualsiasi cosa dimenticandosi che esiste qualcuno che fa ancora quel futile mestiere di organizzare le altrui vacanze.

Ma ci pensate? Pagare qualcuno per organizzare un viaggio! Che cosa antica.

Però io, oltre a fare un mestiere antico, mi sento anche un po' antico dentro.

Per esempio (forse complice il poco tempo libero che ho) faccio ancora parte di chi paga volentieri un professionista che pensi a tutto per me; lo faccio soprattutto perché al mio tempo attribuisco un valore al contrario di molti che trascorrono ore, giorni e notti navigando tra tariffe aeree e recensioni, considerando il proprio tempo come se questo valesse zero.

Ma io sono strano.

Lo sono perché mi fido e mi servo dal negoziante del mio paese, anche se costa un po' di più del supermercato.

Sono strano perché credo ancora nel valore dei rapporti umani e della conversazione e vado fiero di avere pochi amici, ma buoni.

Faccio parte di quelli che piuttosto che fare auguri di compleanno sui social preferiscono una telefonata.
Osservo tristemente ragazzi e ragazze che riescono a stare soli anche stando in compagnia, perché sempre impegnati a leggere la propria bacheca di Facebook o, ancora, coppie che al ristorante non si parlano perchè tra una forchettata e l'altra si perdono con lo sguardo nel telefono, anzichè godersi la cena con il proprio partner.

E se ne potrebbero raccontare a centinaia...

Siate un po' meno connessi online e un po' più vicini alle persone e provate a riscoprire il gusto, tra le altre cose, di entrare in agenzia di viaggi a farvi contagiare dal buonumore che solo il profumo e i colori delle pagine che parlano di viaggi sono in grado di trasmettere.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori