Pagamenti digitali, allo studio soluzioni per i turisti cinesi in viaggio verso l'Italia

di Andrea Guerra
12/03/2017
09:12
 

Mentre l'Italia guarda alla Cina e si promuove in Oriente, la Cina guarda il mercato italiano per offrire ancora più servizi di pagamento digitale ai turisti che sono in viaggio nel Belpaese.

Pubblicità

"Alipay in Cina ha raggiunto il denaro cash e superato le transazioni con carta di credito. Per questo è importante che i turisti trovino in Italia servizi digitali che li mettano a loro agio. Stiamo lavorando per riempire questo vuoto", spiega Pietro Candela, business development di Alipay per l'Italia. "La nostra sfida è quella di portare la nostra app in giro per il mondo, Italia compresa, e offrire ai viaggiatori cinesi strumenti e servizi", gli fa eco Andrea Ghizzoni, europe director di Tencent, società che ha lanciato We Chat.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook