Il tour dei parchi divertimento, la novità Gitemania

09/01/2017
16:08
 

Si chiama Gitemania e vuole diventare l’operatore di riferimento per i parchi di divertimento in Italia. “Siamo già i primi in Campania – racconta Salvatore D’Andretta, direttore commerciale dell’operatore – ma vogliamo rispondere anche alle molte richieste che ci sono arrivate da tutta Italia, così per il 2017 abbiamo ampliato la nostra programmazione e abbiamo già definito un calendario che parte adesso e si concluderà nel mese di novembre”.

Pubblicità

Gitemania, che è partner del parco Rainbow Magicland a Roma, sul quale ha veicolato lo scorso anno 2.500 clienti, si dedica fin dalla sua apertura, cinque anni fa, ai tour in bus verso i principali parchi divertimento italiani con partenza dalla Campania. “Abbiamo sia viaggi in giornata sia itinerari weekend che comprendono il soggiorno - spiega D’Andretta – e a partire da aprile, proprio per rispondere alle esigenze di clienti e agenzie fuori dalla Campania, proporremo i tour dei parchi divertimento della Riviera Romagnola e del Basso Lazio son partenze lungo tutto il percorso che dalla campagna porta alle diverse destinazioni”.


L’operatore, che nel 2016 ha raggiunto 10mila passeggeri movimentati e che offre circa 100 tour all’anno, fra parchi divertimento, weekend nelle città d’arte e bus navetta per i concerti, vende sia direttamente al consumer sia attraverso agenzia di viaggi. “Ai dettaglianti offriamo una commissione del 12% a passeggero prenotato – spiega il direttore commerciale – e per rispondere alle nuove richieste stiamo diversificando molto”.

La novità dell’estate sarà la gestione di un residence sull’isola di Corfù, in Grecia: “Venderemo per il mese di agosto pacchetti con nave o aereo e soggiorno – conclude D’Andretta -. Una nuova sfida sule quale siamo molto ottimisti”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook