L'invasione dei crocieristi: tutte le opportunità della Sicilia

19/05/2017
12:47
 

La Sicilia si sta riprendendo lo scettro di cuore del Mediterraneo. Nei prossimi mesi, infatti, si assisterà ad una vera e propria invasione di crocieristi nei due porti di Catania e Palermo, un’invasione che proseguirà anche in inverno, grazie al nuovo posizionamento di Costa Diadema, una della ammiraglie di Costa Crociere, che nel 2017 farà per la prima volta scalo sull’isola.

Pubblicità

I numeri, come sempre quando si parla di crociere, sono altissimi. Dal 23 novembre prossimo tutte le settimane è previsto uno scalo su Palermo fino al 31 maggio 2018, con un’operatività che riprenderà dal 4 ottobre al 29 novembre 2018.  

Già oggi, e fino al 14 novembre 2017, è invece Costa Fascinosa a fare scalo sul capoluogo siciliano tutte le settimane, mentre il prossimo anno la nave tornerà a Palermo tutti i giovedì dal 29 maggio al 25 settembre 2018. Sempre nel 2018, la presenza di Costa fascinosa in Sicilia sarà raddoppiata con il ritorno a Catania, dove la nave farà sosta ogni mercoledì dal 4 aprile al 22 maggio e poi nuovamente dal 2 ottobre al 20 novembre 2018.
Il totale degli scali, solo su Palermo, supererà i 100, che vanno ad aggiungersi a quelli su Catania.  

Insomma, una massa di visitatori è pronta a riversarsi sull’isola nel corso di quest’anno e del prossimo, trasformandosi in un volano per tutte le attività turistiche siciliane e offrendo una buona opportunità di business alle aziende del comparto.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook